top of page

Come acquisire in Tunisia

Acquérir villa en Tunisie

Cambia la tua vita e paga meno tasse

Dalla legge del 1 gennaio 2005, gli stranieri hanno il diritto di acquisire proprietà in Tunisia, ma lo stato tunisino ha limitato la possibilità di acquisire in tutte le aree.

È severamente vietato acquistare in una zona agricola. Pertanto, solo le aree urbane o turistiche sono interessate da questo diritto.

La nostra società Immo Consulting, specializzata in investimenti immobiliari in Tunisia, ti supporta per tutte le pratiche amministrative dal compromesso alla vendita.


Leggi di più

POSSIBILE FINANZIAMENTO

con il nostro partner nei mutui ipotecari internazionali

Acquistare un immobile in una zona urbana o turistica

Gli stranieri hanno il diritto di acquistare a proprio nome un immobile sito in aree urbane o turistiche e quindi ottenere un titolo azzurro (atto di proprietà a proprio nome).

Ci sono ovviamente delle insidie da evitare :
- Acquistare un immobile da una persona che in definitiva non è il proprietario,
- Acquistare un immobile che non ha accesso, 
- Acquistare un immobile già venduto più volte contemporaneamente,
- Acquistare una proprietà che ha più proprietari,
- Acquistare un immobile non registrato,
- Acquistare un immobile senza titolo,
- Acquistare un immobile di cui il venditore durante la sua acquisizione non ha pagato i diritti,
Eccetera.

Come in Francia, viene firmata una promessa di vendita prima della vendita, subordinatamente alla condizione sospensiva dell'accordo del Governatore.

Viene effettuato un controllo sulla fonte dei fondi degli stranieri e sul loro buon costume.
(Sarà necessario un bollettino giudiziario in bianco n° 3)
Ottenuti questi accordi, si è passati al perfezionamento della vendita definitiva, quindi alla consegna previa registrazione del titolo di proprietà, a nome dello straniero.

Acquistare una proprietà in una zona agricola

Agli stranieri è formalmente vietato acquisire in aree agricole, per 2 motivi:

1- Il fatto che gli stranieri siano suddivisi in aree accessibili e attraenti consente alla polizia turistica di controllare più facilmente le loro abitazioni.
2- Per il bene della cordiale intesa tra tunisini ed europei.

In effetti, è importante lasciare importanti aree agricole che consentano ai tunisini di acquistare terreni a un prezzo corrispondente al loro reddito e che i figli possano stabilirsi nel proprio paese.
Il fatto che gli europei non abbiano il diritto di acquistare nelle aree agricole significa che il prezzo dei terreni agricoli è sempre accessibile ai tunisini.
Venire a stabilirsi in un paese straniero significa anche lasciare che i nativi vivano in pace.

bottom of page